Home » Vivere Anacapri » Arte e cultura » Chiesa Santa Maria a Cetrella
Chiesa Santa Maria a Cetrella

Chiesa di Santa Maria a CetrellaUn antico eremo del XV secolo immerso nei colori della natura incontaminata di Cetrella, costruito a picco sul mare di Marina Piccola e su uno dei luoghi più alti dell'Isola di Capri.
Questa è una breve descrizione della Chiesa di Santa Maria a Cetrella, inizialmente costituita solo dall'aula religiosa e dal campanile e arricchita con la sagrestia solo nel XIX secolo nel corso di un'opera di ristrutturazione.
Un tempo la Chiesa di Santa Maria a Cetrella era luogo di eremitaggio per monaci francescani e domenicani (infatti nel complesso religioso si trovano ancora le antiche celle), ma anche un punto di sosta per i frati della Certosa di San Giacomo che utilizzavano il sentiero del "Passetiello" per raggiungere Anacapri.
I marinai dell'Isola di Capri sono particolarmente devoti all'immagine della Madonna esposta nella chiesa di Cetrella e, in passato, i pescatori di corallo onoravano l'immagine sacra ogni volta che dovevano lasciare le coste dell'isola.
veduta da eremo di Santa Maria a CetrellaIl panorama che si può ammirare da questa splendida chiesetta che quasi si arrampica sulle pareti della piana di Cetrella lascia senza fiato e abbraccia tutto il Golfo di Napoli, da Capo Miseno a Punta Campanella.

 

Ultima modifica:

01/12/2016

Condividi